ENPA PROGETTO SPAGNA

Adozione Levrieri dalla Spagna

Il Progetto Spagna prende  vita  nel  dicembre 2010  dall’  iniziativa di alcuni volontari dell’ENPA.  Nell’arco  di  soli 7 anni il Progetto Spagna  salva la vita  a  oltre  600  cani spagnoli destinati a morte certa nelle perreras (canili spagnoli), salvati direttamente dai galgueros (cacciatori) o raccolti per strada.

Adotta un levriero

Il galgo spagnolo è un cane silenzioso, elegante, gentile, nobile, affettuoso ed estremamente equilibrato. Allevato senza scrupoli e senza misura dai cacciatori viene sfruttato per le sue doti fisiche per la caccia alle lepre ma solo per poche stagioni senza particolare cura delle loro condizioni di salute. Secondo la tradizione del sud del paese il levriero verrà successivamente impiccato ad un ramo e morirà solo dopo una lunga agonia. Questo viene effettuato come atto di buon auspicio per la stagione successiva. I meno idonei verranno scartati subito, abbandonati per strada, gettati nei pozzi o portati nelle perreras. Dopo solo alcune settimane se non verranno adottati saranno uccisi! 50.000 cani si stima ogni anno vengano massacrati in Spagna.

 

NB: Il Progetto Spagna non riceve finanziamenti dall’Ente corse nè da altri enti.

NB: Progetto Spagna no recibe ningùn tipo de financiaciòn ni de asociaciones de carreras de galgos ni de ningùn otro tipo de asociaciòn.

NB: The Progetto Spagna does not receive funding from coursing agencies or other agencies.

NB: Ada chè ol Progetto Spagna al ciapa mia i solc da chi di corse di ca nè de nigù d’oter. (per i locali lombardi)

_________________________________________________________________________________________________

Il prossimo arrivo dei levrieri è previsto per ottobre 2017  presso l’oratorio di Dalmine (BG).  

(65° VIAGGIO).

La cerimonia di consegna levrieri alle famiglie è aperta al pubblico.