procedura adozione

PROCEDURA DI ADOZIONE LEVRIERO

1) Compilare il FORM RICHIESTA ADOZIONE LEVRIERO 

2) Restare in attesa di un riscontro telefonico per fissare la visita di preaffido a casa che normalmente avviene nelle successive 48 ore.

L’assenza di un riscontro telefonico sta a significare che la domanda di adozione non presenta i requisiti ottimali per l’adozione di un galgo spagnolo.

3) Visita di preaffido a casa con eventuale assegnazione del cane.

4) Comunicazione della data di arrivo del furgone dalla Spagna.

5) Donazione sul conto corrente dell’Enpa Onlus.

6) Consegna del levriero.

7) Iscrizione del cane in ACR a carico dell’associazione.

 

 


I levrieri vengono consegnati muniti di regolare passaporto europeo, sterilizzati, microchippati, vaccinati, iscritti in ACR con esami del sangue e feci al seguito.


NB: Seppur  dispiaciuti, al momento non possiamo  garantire  adozioni  oltre la regione LOMBARDIA  e oltre le città di Alessandria, Asti, Verona, Savona, Imperia, Treviso, Udine e Mestre. La motivazione è esclusivamente legata alla mancanza di volontari QUALIFICATI che l’adozione di un levriero richiede e all’esigenza di procedere con i controlli pre/post affido che riteniamo alla base di una buona adozione.

 


NB: Se stai pensando di adottare un cane tieni comunque presente che da un approssimativo calcolo tra cibo di buona qualità, accessori, controlli sanitari ecc ecc si stima una spesa annuale di circa 800 euro. Questo per circa 10/13 anni salvo infortuni e/o malattie particolari.

 


Il PROSSIMO ARRIVO DEI LEVRIERI E’ PREVISTO PER GENNAIO 2020.

Consegna presso l’oratorio di Dalmine (BG) in Viale Betelli 2.

(78° Viaggio)

La cerimonia di consegna dei levrieri alle famiglie adottanti è aperta al pubblico.


Il Progetto Spagna non riceve finanziamenti dall’ente corse nè da altri enti tra cui Enpa Nazionale